Elezioni regionali in Molise: dopo la vittoria a valanga del centrodestra, così il nuovo Consiglio

A scrutinio quasi ultimato (mancano 2 sezioni su 393), le elezioni regionali in Molise decretano il sindaco di Termoli Francesco Roberti nuovo presidente della Regione 94.339 (62,31%) rispetto al suo avversario principale, il grillino Roberto Gravina, sindaco di Campobasso, che prende 54.884 voti (36,25%) ; il terzo sfidante, Emilio Izzo, racimola 2.176 voti (1,44%) Il nuovo Consiglio regionale del Molise potrebbe essere così composto: Per la maggioranza di centrodestra: 4 seggi a Fratelli d’Italia (Salvatore Micone, Quintino Pallante, Armandino D’Egidio e Michele Iorio); 3 seggi a Forza Italia (Nicola Cavaliere, Roberto Di Baggio, Andrea Di Lucente); 2 seggi a Il Molise che vogliamo (Stefania Passarelli, Gianluca Cefaratti): 2 seggi a Noi moderati (Fabio Cofelice, Roberto Di Pardo); un seggio ai Popolari per l’Italia (Vincenzo Niro); un seggio alla Lega (Guido Massimo Sabusco). Per 9 consiglieri si tratta di una conferma. Il centrosinistra sarà così composto: Roberto Gravina (candidato presidente), Micaela Fanelli, Vittorino Facciolla e Alessandra Salvatore per la lista del Pd; Andrea Greco e Angelo Primiani (M5s); Massimo Romano (Costruire Democrazia). Quattro consiglieri erano in carica anche nella precedente legislatura.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: