Torna a riunirsi il Consiglio regionale

E’ stato convocato dal presidente Salvatore Micone il Consiglio regionale del Molise che tornera’ a riunirsi martedi’ 7 marzo, alle ore 9:30, per l’esame di un nutrito ordine del giorno. Al centro dei lavori dell’Assemblea una serie di progetti di legge, molti anche a residuo delle precedenti sedute fra i quali spiccano la proposta di iniziativa del Consigliere A. Romagnuolo riguardante “Disposizioni in materia di pescaturismo ed ittiturismo”; Ddl “Disciplina della professione di Guida alpina – Maestro di alpinismo, di aspirante guida e di accompagnamento in media montagna” (Di Lucente-Micone); “Norme per il riconoscimento ed il sostegno del caregiver familiare (persona che presta volontariamente cura e assistenza)” (Fanelli); “Organizzazione dei servizi per il lavoro e delle politiche del lavoro nella regione.” (Fanelli-Facciolla); “Disciplina del Consiglio delle Autonomie Locali”.(Manzo, Greco, Nola, Primiani); Nola, Greco, Primiani, De Chirico, Manzo e Fontana concernente: “Istituzione dell’Osservatorio Regionale sulla legalita’” (Nola, Greco, Primiani, De Chirico, Manzo e Fontana). Nel corso dei lavori l’Assemblea dovra’ affrontare la discussione di oltre trenta documenti politici ( interrogazioni, interpellanze, mozioni) presentati dai diversi gruppi politici o consiglieri riguaranti molti aspetti della vita molisana.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: